Avatar utente

DSGA

Direttore amministrativo

Biografia

Dove lavora

Strutture di cui è responsabile

Ulteriori informazioni

Svolge attività lavorativa di rilevante complessità ed avente rilevanza esterna. Sovrintende, con autonomia operativa, ai servizi generali amministrativo-contabili e ne cura l’organizzazione svolgendo funzioni di coordinamento, promozione delle attività e verifica dei risultati conseguiti, rispetto agli obiettivi assegnati ed agli indirizzi impartiti, al personale ATA, posto alle sue dirette dipendenze. Organizza autonomamente l’attività del personale ATA. nell’ambito delle direttive impartite dal dirigente scolastico. Attribuisce al personale ATA, nell’ambito del piano annuale delle attività, incarichi di natura organizzativa e le prestazioni eccedenti l’orario d’obbligo, quando necessario previa autorizzazione. Svolge con autonomia operativa e responsabilità diretta attività di istruzione, predisposizione e formalizzazione degli atti amministrativi e contabili; è funzionario delegato, ufficiale rogante e consegnatario dei beni mobili. Può svolgere attività di studio e di elaborazione di piani e programmi richiedenti specifica specializzazione professionale, con autonoma determinazione dei processi formativi ed attuativi. Può svolgere incarichi di attività tutoriale, di aggiornamento e formazione nei confronti del personale. Possono essergli affidati incarichi ispettivi nell’ambito delle istituzioni scolastiche. Può esprimere parere in ordine alla concessione di ferie al personale ATA (art. 13, c. 10, CCNL). Può coordinare i servizi generali e amministrativi sulla base del principio generale dell’unità dei servizi medesimi (art. 44, c. 2, CCNL). Può formulare una proposta di piano delle attività inerenti il personale ATA ed attuare il piano medesimo una volta adottato dal Dirigente Scolastico (art. 52, c. 3, CCNL). Può fornire mensilmente a ciascun dipendente del personale ATA un quadro riepilogativo del profilo orario, contenente gli eventuali ritardi da recuperare o gli eventuali crediti orari acquisiti (art. 53, c. 6). Può esprimere parere in ordine alle collaborazioni plurime del personale ATA (art. 56, CCNL). Il Direttore dei Servizi riceve su appuntamento la mattina dal lunedì al venerdì previo appuntamento (tel 0565 701695).